Tags
Language
Tags
November 2022
Su Mo Tu We Th Fr Sa
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Luca Zaia - I pessimisti non fanno fortuna. La sfida del futuro come scelta

Posted By: Karabas91
Luca Zaia - I pessimisti non fanno fortuna. La sfida del futuro come scelta

Luca Zaia - I pessimisti non fanno fortuna. La sfida del futuro come scelta
Italiano | 2022 | 208 pages | ISBN: 8829718238 | EPUB | 0,6 MB

Con la schiettezza e la passione che lo hanno reso una delle figure più popolari e vicine ai cittadini, Luca Zaia si racconta per recuperare attraverso i ricordi lo slancio di un paese in cui «mai è mancata la forza per guardare al futuro con ottimismo, anche nei momenti peggiori. Mai si è spezzato quell’ingranaggio che, di generazione in generazione, ci ha trasmesso la voglia di rispondere a qualsiasi cambiamento, anche il più inaspettato, impegnandoci a costruire qualcosa di nuovo». Per valutare insieme premesse e conseguenze delle scelte che abbiamo davanti, ripercorre alcune soglie simboliche che nella storia collettiva e individuale hanno segnato altrettante svolte determinanti per la crescita dell’Italia..

Goffredo Bettini - A sinistra da capo

Posted By: Karabas91
Goffredo Bettini - A sinistra da capo

Goffredo Bettini - A sinistra da capo
Italiano | 2022 | 304 pages | ISBN: 8831431994 | EPUB | 2,8 MB

Goffredo Bettini, uno dei principali ideatori e costruttori del Pd, analizza le ragioni storiche della sconfitta della sinistra e si interroga sul suo futuro; non mancano autocritica, opinioni scomode, retroscena e proposte concrete. Nella prima parte, l'autore si concentra sulla cornice storica, ideale e culturale, da cui scaturisce la sinistra. Il rovesciamento dell'ordine sociale tra chi ha e chi non ha, tra chi sta sopra e chi sta sotto, tra chi sa e chi non sa. Una contesa incessante tra la forza e la debolezza, tra la dannazione e il privilegio. Si ripercorre il Novecento, il secolo della grande storia, con i suoi picchi e le sue drammatiche sconfitte. La progressiva scomparsa dei partiti di massa. Anzi, di ogni “forma” (la famiglia, il quartiere, la Chiesa). Fino alla scomparsa degli “appigli” fondamentali per l’ascesa degli ultimi, che impone la ricerca di nuove vie per il riscatto..

Ludger Eversmann - Karl Marx nell'era digitale

Posted By: Karabas91
Ludger Eversmann - Karl Marx nell'era digitale

Ludger Eversmann - Karl Marx nell'era digitale
Italiano | 2022 | 225 pages | ISBN: 8861058167 | EPUB | 1,1 MB

I capitalismo ha realizzato tutto ciò che era in suo potere, ma ora ha raggiunto i suoi limiti: la strada di una continua crescita a discapito delle risorse naturali non è più praticabile. Dunque, che fare? Per Ludger Eversmann, filosofo e informatico tedesco, la soluzione passa attraverso un utilizzo rivoluzionario della tecnologia, messa al pieno servizio della collettività. Si tratta di ripensare un nuovo ordine economico, come già sostenuto un secolo fa da Marx, capace di superare i problemi strutturali del capitalismo. Ma si tratta di pensare anche oltre Marx, profittando delle incredibili possibilità delle nostre società digitali: fabbriche intelligenti capaci di produrre on demand solo quello di cui abbiamo bisogno, o infrastrutture automatizzate e statali al servizio della società e che regolino la produzione e il consumo delle risorse..

Ahmed Rashid - Talebani

Posted By: Karabas91
Ahmed Rashid - Talebani

Ahmed Rashid - Talebani
Italiano | 2022 | 517 pages | ASIN: B0BFBDFNZG | EPUB | 2,4 MB

La scalata al potere dei talebani, il loro impatto sull’intera regione dell’Asia centrale, il loro ruolo nelle strategie delle grandi compagnie petrolifere, il mutamento della politica estera americana dagli anni settanta alla smobilitazione dell’esercito nell’estate del 2021. Ahmed Rashid disegna con efficacia l’attuale volto del fondamentalismo islamico in una nuova edizione aggiornata e ampliata del libro più documentato e completo sui talebani e sulla crisi afgana. Una ricostruzione storica, economica, etnica e geopolitica, strumento indispensabile di comprensione e aggiornamento.

Giulio Santagata - L'ira del riformista. Una politica per il futuro

Posted By: Karabas91
Giulio Santagata - L'ira del riformista. Una politica per il futuro

Giulio Santagata - L'ira del riformista. Una politica per il futuro
Italiano | 2022 | 152 pages | ISBN: 8855447548 | EPUB | 0,4 MB

Negli ultimi anni chi crede nella possibilità di un futuro più giusto è soggetto a frequenti moti di rabbia, soprattutto (ma non solo) in Italia: per l'insopportabile e crescente disuguaglianza sociale, per l'incessante banalizzazione dei problemi, per la sostenibilità ambientale che è diventata strumento di marketing. Spesso, però, la sana rabbia cede il passo all'indifferenza e all'assuefazione, e non trovando uno sbocco si trasforma in odio. Ma non per i super-ricchi, o magari gli evasori fiscali, bensì per immigrati, omosessuali, politici, percettori del reddito di cittadinanza. Giulio Santagata, già ministro dell'ultimo governo Prodi, tesse in questo pamphlet agile e arguto l'elogio dell'ira come stimolo alla ricerca di soluzioni democratiche e progressiste per il nostro Paese..

Lorenzo Pezzica - La rivoluzione comincia ora

Posted By: Karabas91
Lorenzo Pezzica - La rivoluzione comincia ora

Lorenzo Pezzica - La rivoluzione comincia ora
Italiano | 2022 | 184 pages | ISBN: 8833021866 | EPUB | 2,3 MB

Pio Turroni (1906-1982) per tutta la vita lavora come muratore. È un uomo semplice, un autodidatta, ma la sua non è affatto una storia semplice. Schedato a sedici anni come sovversivo, diventa ben presto uno dei più importanti (e sorvegliati) anarchici italiani, intimo amico di militanti internazionalmente noti come l'ucraino Nestor Machno, quando è ormai esule in Francia, o come l'italiano Camillo Berneri, di cui è il più stretto collaboratore quando nel 1937 gli stalinisti lo ammazzano a Barcellona. Combatte, e non in senso metaforico, il nazifascismo, il franchismo e lo stalinismo, anche se sono le democrazie a mandarlo ripetutamente in galera. Collabora con Garosci, Lussu, Valiani e molti altri «fuoriusciti» antifascisti, con i quali scappa fortunosamente da Marsiglia allo scoppio della seconda guerra mondiale..

Emilio Gentile - Storia del fascismo

Posted By: Karabas91
Emilio Gentile - Storia del fascismo

Emilio Gentile - Storia del fascismo
Italiano | 2022 | 1376 pages | ISBN: 8858148916 | EPUB | 2,4 MB

Nel 1944 un anonimo antifascista pubblicò un opuscolo il cui primo capitolo si intitolava “Il fascismo non è mai esistito”. Cinquant’anni dopo un illustre intellettuale antifascista dichiarò: «Il fascismo è eterno». La storia del fascismo è stata spesso raccontata per sostenere o confutare una teoria. Questa “Storia del fascismo” non presuppone né propone una teoria. Racconta i fatti accaduti, come è stato possibile conoscerli attraverso i documenti. Essendo storia e non cronaca, l’autore ha dato risalto a persone, momenti, condizioni, eventi che maggiormente contribuirono a trasformare il minuscolo movimento del 1919 in un regime totalitario nel 1926, con tutto quello che ne è seguito nei successivi diciannove anni. Dall’inizio alla fine, il fascismo ebbe un solo capo, ma questo libro mostra che non fu Mussolini a generare il fascismo, ma fu il fascismo a generare il duce..

Farian Sabahi - Noi donne di Teheran

Posted By: Karabas91
Farian Sabahi - Noi donne di Teheran

Farian Sabahi - Noi donne di Teheran
Italiano | 2022 | 144 pages | ISBN: 8878019364 | EPUB | 1 MB

Nessuno meglio di Farian Sabahi, docente universitaria e giornalista italo-iraniana, può parlarci della condizione delle donne in Iran. "Noi donne di Teheran" è un racconto – in prima persona femminile – su cosa vuol dire essere bambine, ragazze, donne in un paese complesso e affascinante, pieno di potenzialità e contraddizioni. L’Iran è una repubblica islamica intrisa di imposizioni e divieti che spesso sfociano in una violenta repressione. È anche una società istruita e colta, contraddistinta da impegno civile e animata da scrittori e registi che ci incantano e ci fanno sognare. Nonché un paese di donne resilienti, che con coraggio scendono in strada per rivendicare libertà che in Europa diamo per scontate. Di questo Iran, nella seconda parte del volume, il premio Nobel per la pace 2003 Shirin Ebadi e Farian Sabahi parlano, incontrandosi e dialogando di politica e diritti. “Cambiare il sistema senza stravolgere il nostro credo di musulmani”, questo l’orizzonte condiviso da Shirin Ebadi e da tanti altri. Una prospettiva ancora lontana, tutta da raccontare.

Volker Ullrich - Hitler. La caduta. 1939-1945

Posted By: Karabas91
Volker Ullrich - Hitler. La caduta. 1939-1945

Volker Ullrich - Hitler. La caduta. 1939-1945
Italiano | 2022 | 768 pages | ISBN: 8804741708 | EPUB | 16,4 MB

Nell'estate del 1939 Adolf Hitler era all'apice della gloria. Attraverso un'aggressiva politica estera, aveva riportato la Germania allo status di grande potenza e sembrava destinato a realizzare i suoi progetti più ambiziosi. Ben pochi riuscirono a scorgere nella sua visione del mondo – improntata alla conquista dello «spazio vitale a est» e all'eliminazione degli ebrei dalla Germania e, se possibile, dall'Europa intera – i germi dei tragici sviluppi futuri. Eppure, con l'attacco all'Unione Sovietica nel giugno 1941 e l'ingresso in guerra degli Stati Uniti nello stesso anno, le sorti della Germania nazista iniziarono a cambiare..

Massimo D’Alema - A Mosca l'ultima volta. In viaggio con Enrico Berlinguer

Posted By: Karabas91
Massimo D’Alema - A Mosca l'ultima volta. In viaggio con Enrico Berlinguer

Massimo D’Alema - A Mosca l'ultima volta. In viaggio con Enrico Berlinguer
Italiano | 2022 | 176 pages | ISBN: 8828210834 | EPUB | 0,9 MB

Nel febbraio del 1984 un Massimo D’Alema trentacinquenne, «giovane dirigente comunista periferico», viene scelto per far parte della delegazione del PCI che parteciperà ai funerali di Jurij Andropov a Mosca. A capo del gruppo c’è il segretario del partito, Enrico Berlinguer, e nessuno può immaginare che sia uno dei suoi ultimi viaggi. Il diario di quei giorni moscoviti, di cui D’Alema riporta stralci in queste pagine, è un tesoro di scorci e immagini: Pertini che gioca a carte sul volo di Stato, l’impatto con le complessità del cerimoniale sovietico, la solennità delle esequie alla presenza di una pletora di capi di Stato, da Fidel Castro a Margaret Thatcher a Yasser Arafat. L’esperienza resterà indimenticabile: una scuola di politica e diplomazia e un’occasione unica per stare vicino a un leader amato e ammirato come Berlinguer..

Susanna Turco - Re Giorgia. Controstoria della donna che si è presa l'Italia

Posted By: Karabas91
Susanna Turco - Re Giorgia. Controstoria della donna che si è presa l'Italia

Susanna Turco - Re Giorgia. Controstoria della donna che si è presa l'Italia
Italiano | 2022 | 171 pages | ISBN: 8856689480 | EPUB | 0,3 MB

Dal post-fascismo al potere. Dalle catacombe di Colle Oppio alle stanze dorate di Palazzo Chigi. Ritratto non autorizzato di Giorgia Meloni. È arrivata alla vittoria dopo una marcia incontrastata, e inattesa. Dal gruppo-setta dei Gabbiani al vertice dello Stato. Dalle tartine, frittini, prosecchi e pecorino assaggiati durante i desolati tour in periferia allo scontro politico con i vecchi capi del post-fascismo che l'hanno prima scelta e poi subita. Da presidente di Fratelli d'Italia, un partito che sembrava destinato a durare una settimana, Giorgia Meloni è la prima donna che arriva a conquistare il potere in Italia, con una storia a destra, tutta ancora da scrivere. Susanna Turco, firma de L'Espresso, ricostruisce il cammino della leader verso la guida del governo. La sua formazione, la famiglia, gli amici, i nemici, i mentori, gli ideologi, i lobbisti, le reti europee e internazionali, i segreti di una donna che ha fatto dell'ambiguità la sua cifra..

Luca Ricolfi - La mutazione. Come le idee di sinistra sono migrate a destra

Posted By: Karabas91
Luca Ricolfi - La mutazione. Come le idee di sinistra sono migrate a destra

Luca Ricolfi - La mutazione. Come le idee di sinistra sono migrate a destra
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8817176923 | EPUB | 0,5 MB

Le idee non stanno ferme. Le grandi idee, i grandi principi, le visioni del mondo hanno sempre delle radici, come le piante. Ma, diversamente dalle piante, raramente restano dove sono nate. Le idee si muovono, cambiano habitat, come uccelli di passo. È quel che è successo a tre grandi ideali della sinistra: difesa dei deboli, libertà di pensiero, cultura come via privilegiata verso l’eguaglianza. Oggi queste idee, che hanno fatto la storia della sinistra, non abitano più lì. Alcune vagano senza meta, altre si sono posate sulla destra. A vagare senza meta è soprattutto l’idea gramsciana della cultura alta come strumento di emancipazione dei ceti popolari, un’idea ancora viva ai tempi di Togliatti, ma completamente sopraffatta da mezzo secolo di riforme dell’istruzione, che – abbassando la qualità degli studi – hanno finito per bloccare l’ascensore sociale..

Giorgio Dell'Arti - La marcia su Roma

Posted By: Karabas91
Giorgio Dell'Arti - La marcia su Roma

Giorgio Dell'Arti - La marcia su Roma
Italiano | 2022 | 256 pages | ISBN: 8834612957 | EPUB | 1,5 MB

Non semplicemente la “marcia su Roma” (sotto una pioggia torrenziale), ma piuttosto la “presa di potere” da parte di Mussolini. Un processo durato tre anni, e quasi partendo da zero: il giorno in cui vennero fondati i Fasci di combattimento non c’erano, nella sede milanese dell’Alleanza industriale e commerciale di piazza San Sepolcro, che un centinaio di persone (tra cui nove donne). E tre anni dopo, dietro i 25.000 della marcia, i seguaci del duce erano più di 250.000. Come era potuto accadere? Una storia che si fa chiara solo partendo dal principio, e con il metodo adottato da Giorgio Dell’Arti per far sì che alla fine tutto sia limpido: un signore immaginario (lo stesso autore) finge di non saper nulla e bersaglia di domande un interlocutore (sempre Dell’Arti), che finge di sapere tutto.

Paul Corner - Mussolini e il fascismo. Storia, memoria e amnesia

Posted By: Karabas91
Paul Corner - Mussolini e il fascismo. Storia, memoria e amnesia

Paul Corner - Mussolini e il fascismo. Storia, memoria e amnesia
Italiano | 2022 | 164 pages | ISBN: 8833139891 | EPUB | 0,3 MB

L’attuale crisi della democrazia rappresentativa accresce l’attrazione verso una politica della “mano forte” e favorisce la deriva verso un nuovo autoritarismo. In questo clima Mussolini e il fascismo stanno acquisendo una rinnovata credibilità, come precursori di sistemi politici che promettono ordine e stabilità. Il volume si propone di rispondere a questa visione nostalgica. Smantella, pezzo per pezzo, l’immagine di un fascismo lungimirante ed efficiente. Analizza non solo le violenze del regime fascista, ma anche le scelte politiche e sociali che caratterizzarono il Ventennio e che portarono l’Italia al disastro della Seconda guerra mondiale. Dimostra, infine, quanto sia stato costoso per l’Italia l’affidamento del potere a un uomo solo: Mussolini.

Benedetta Tobagi - La Resistenza delle donne

Posted By: Karabas91
Benedetta Tobagi - La Resistenza delle donne

Benedetta Tobagi - La Resistenza delle donne
Italiano | 2022 | 376 pages | ISBN: 8806253662 | EPUB | 37,2 MB

Le donne furono protagoniste della Resistenza: prestando assistenza, combattendo in prima persona, rischiando la vita. Una «metà della Storia» a lungo silenziata a cui Benedetta Tobagi ridà voce e volto, a partire dalle fotografie raccolte in decine di archivi. Ne viene fuori un inedito album di famiglia della Repubblica, in cui sono rimesse al loro posto le pagine strappate, o sminuite: le pagine che vedono protagoniste le donne. "La Resistenza delle donne" è dedicato «A tutte le antenate»: se fosse una mappa, alla fine ci sarebbe un grosso «Voi siete qui». Insieme alle domande: E tu, ora, cosa farai? Come raccoglierai questa eredità? La storia delle donne italiane ha nella Resistenza e nell'esperienza della guerra partigiana uno dei suoi punti nodali, forse il più importante. Benedetta Tobagi la ricostruisce facendo ricorso a tutti i suoi talenti: quello di storica, di intellettuale civile, di scrittrice..