Tags
Language
Tags
April 2024
Su Mo Tu We Th Fr Sa
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

La realtà delle piccole cose. Psicologia del quotidiano - Francesca Emiliani

Posted By: Maroutan
La realtà delle piccole cose. Psicologia del quotidiano - Francesca Emiliani

La realtà delle piccole cose. Psicologia del quotidiano - Francesca Emiliani
Italiano | 2008 | 291 Pages | ISBN: 8815121293 | EPUB | 993.29 KB

Il quotidiano è una dimensione che appartiene a tutti. È ciò che viene dato per scontato e che tuttavia permette alle persone di mantenere una continuità e di definire la propria identità. Il fatto che il quotidiano sia una dimensione condivisa da tutti fa sì che esso venga trattato come qualcosa di ovvio, banale, svalutato e che "la realtà delle piccole cose" di ogni giorno venga quasi sempre contrapposta all'intensità e alla bellezza. Nell'affrontare il tema del quotidiano questo volume ne mostra invece la centralità in termini di funzioni, processi di costruzione e struttura.

David Goodhard - Testa, mano, cuore

Posted By: Karabas91
David Goodhard - Testa, mano, cuore

David Goodhard - Testa, mano, cuore
Italiano | 2022 | 448 pages | ISBN: 8812009492 | EPUB | 0,5 MB

La pandemia da coronavirus ha rivelato ciò che avremmo dovuto sapere già da tempo: infermieri, operatori sanitari, lavoratori dei supermercati, corrieri, addetti alle pulizie, badanti hanno un ruolo essenziale per la società, che tuttavia non è stato loro fino a oggi riconosciuto, sia in termini di rispetto sia dal punto di vista economico. A questo esito conduce anche l’approfondita indagine che David Goodhart ha svolto in diversi paesi occidentali, particolarmente ricca di dati e numeri. Goodhart divide il mondo del lavoro in tre categorie: alla prima appartengono le persone che lavorano “con la testa” (lavoro cognitivo), alla seconda quelle che svolgono un’occupazione manuale, alla terza coloro che si avvalgono del “cuore” e dunque operano nel settore della cura..

Donata Columbro - Quando i dati discriminano

Posted By: Karabas91
Donata Columbro - Quando i dati discriminano

Donata Columbro - Quando i dati discriminano
Italiano | 2024 | 128 pages | ASIN: ‎B0CND45GR6 | EPUB | 1,2 MB

Al giorno d’oggi, quando si vuole dare l’idea di essere obiettivi, perché ci si prefigge di essere incontestabili, può scappare di bocca un’espressione diventata d’uso comune: «Lo dicono i dati». Ma siamo certi che quei dati così allettanti, che confermano il nostro giudizio, non nascondano un «pregiudizio»? Quando leggiamo un articolo online o apprezziamo un’infografica colorata bisognerebbe chiedersi prima di tutto: chi trae beneficio dalla raccolta, dall’analisi e dalla rappresentazione di quel dato, e chi può esserne invece discriminato? Donata Columbro suggerisce come, universalizzando e standardizzando concetti come quello di «normalità», si sia in passato più escluso che incluso, creando una rappresentazione del mondo che ha eliminato le anomalie. Stabilire però chi è dentro o fuori le statistiche non è un atto neutrale, ma una scelta, e come tale andrebbe insegnata e indagata. Solo una persona consapevole che i dati sono costrutti umani e sociali può impedire che siano usati per discriminare, invece che per lottare contro le disuguaglianze.

Il dominio dell'ideale - Nicola Marcucci

Posted By: Maroutan
Il dominio dell'ideale - Nicola Marcucci

Il dominio dell'ideale: Durkheim e la critica sociologica - Nicola Marcucci
Italiano | 2023 | 240 Pages | ISBN: 8855198343 | EPUB | 1.06 MB

Che cosa significa criticare? In nome di quali istanze critichiamo le società in cui viviamo? Dove siamo quando critichiamo? Il libro tratta la concezione della critica sociologica proposta da Émile Durkheim e ne mostra il rilievo epistemologico, politico e storico. Il pensiero del sociologo francese è ricostruito alla luce della sua riflessione sull'eredità e sui limiti della critica filosofica moderna, in special modo kantiana. La dimensione autonoma della sua scienza empirica dei processi di ideazione, capace di misurarsi con la concretezza delle dinamiche sociali, è intesa come un'alternativa, seppur dialogica, ai linguaggi dominanti della critica sociale. Il volume si pone in linea con il rinnovato interesse internazionale nei confronti di Durkheim e intende valorizzarne le dimensioni classica e contemporanea.

Federico Butera, Giorgio De Michelis - Intelligenza artificiale e lavoro, una rivoluzione governabile

Posted By: Karabas91
Federico Butera, Giorgio De Michelis - Intelligenza artificiale e lavoro, una rivoluzione governabile

Federico Butera, Giorgio De Michelis - Intelligenza artificiale e lavoro, una rivoluzione governabile
Italiano | 2024 | 128 pages | ISBN: 8829788961 | EPUB | 0,4 MB

Questo breve libro contiene due capitoli su un tema molto discusso che suscita sia visioni distopiche che previsioni ottimistiche: che impatto avrà l’Intelligenza Artificiale sulla quantità e qualità del lavoro. Federico Butera, in linea con le recenti ricerche del MIT, vede e descrive due intelligenze artificiali alternative: una buona e una cattiva. Come e dove progettare insieme organizzazione, lavoro e tecnologia per far affermare quella buona? Attraverso a) cantieri partecipati nelle singole imprese e Pubbliche Amministrazioni e attraverso b) politiche pubbliche e patti centrati sul lavoro e dotati di investimenti e di programmi specifici. Giorgio De Michelis allarga il quadro e colloca il tema nel rapporto fra tecnologia e lavoro nel quadro della rivoluzione digitale, la terza tra le rivoluzioni antropologiche dopo scrittura e stampa..

Franco Ferrarotti - Verso un mondo post-urbano e policentrico. La città del XXI secolo

Posted By: Karabas91
Franco Ferrarotti - Verso un mondo post-urbano e policentrico. La città del XXI secolo

Franco Ferrarotti - Verso un mondo post-urbano e policentrico. La città del XXI secolo
Italiano | 2024 | 208 pages | ASIN: B0BV5G9PBQ | EPUB | 0,7 MB

In questo libro si tenta l’arrischiata previsione dell’ambiente in cui si dovrà vivere nel secolo Ventunesimo. È caduta la contrapposizione centro-periferia. Ma anche il dualismo città-campagna si va dissolvendo a favore della città. Il suo effetto di padronanza sta prevalendo e, a poco a poco, sta eliminando il mondo contadino d’una volta. Alle voci, umane e animali, si vengono sostituendo i rumori meccanici e i rombi dei motori. È il trionfo della tecnologia. La stessa presenza umana è in pericolo. Rischia di porsi e di venire considerata un mero dato residuale.

Irene Soave - Lo statuto delle lavoratrici

Posted By: Karabas91
Irene Soave - Lo statuto delle lavoratrici

Irene Soave - Lo statuto delle lavoratrici
Italiano | 2024 | 320 pages | ISBN: 8830107840 | EPUB | 0,6 MB

Lo Statuto dei lavoratori è in vigore in Italia dal 1970. Irene Soave ne rivisita alcuni articoli leggendoli alla luce di quanto succede oggi alle donne e tra le donne nel mondo del lavoro. Nella sua inchiesta sentimentale – condotta col piglio concreto e rapido della giornalista, ricca di dati ma accesa dalla passione di ciò che vede, sente, è – Irene Soave fotografa la collettiva disaffezione al lavoro individuandone le radici, i sintomi e le conseguenze: abbiamo davvero tutti il burnout? Il lavoro flessibile davvero ci rende liberi? Davvero una puerpera su due deve considerare inevitabile abbandonare la vita attiva?

Lara Steel - Guida completa al Sesso Anale per Lui e per Lei

Posted By: Bibliotkaaa
Lara Steel - Guida completa al Sesso Anale per Lui e per Lei

Lara Steel - Guida completa al Sesso Anale per Lui e per Lei: Tutto quello che dovete sapere per poter inculare il vostro partner come si deve e farlo impazzire di piacere!
Italiano | ASIN: B0CVGZ6LV3 | 109 pages | True EPUB | 6 febbraio 2024 | 5.05 MB

Cristiano Codagnone, Stefano Bracaletti - Il Leviatano dai piedi d’argilla

Posted By: Karabas91
Cristiano Codagnone, Stefano Bracaletti - Il Leviatano dai piedi d’argilla

Cristiano Codagnone, Stefano Bracaletti - Il Leviatano dai piedi d’argilla
Italiano | 2024 | 400 pages | ISBN: 8855199633 | EPUB | 3,3 MB

Ne Il Leviatano dai piedi d’argilla Cristiano Codagnone e Stefano Bracaletti presentano i risultati di un’indagine esauriente e accurata condotta su tutti gli aspetti chiave della pandemia di Covid-19: dall’efficacia del lockdown ai suoi costi sociali e psicologici, dai modelli previsionali alle statistiche sulla mortalità, fino a trattare delle cure, dei vaccini, delle mascherine e dei tamponi. Il volume si distingue in maniera significativa, rispetto anche alle altre pubblicazioni sul tema, sia per l’impostazione improntata al rigore scientifico, sia per l’esaustività e il livello di approfondimento delle tematiche trattate, frutto di un capillare riferimento degli autori alla letteratura scientifica disponibile. Le analisi proposte si fondano infatti su circa mille fonti autorevoli, tutte citate all’insegna di uno spirito di trasparenza con i lettori..

Pierre Bourdieu - Forme di capitale e campi di lotte

Posted By: Karabas91
Pierre Bourdieu - Forme di capitale e campi di lotte

Pierre Bourdieu - Forme di capitale e campi di lotte
Italiano | 2024 | 364 pages | ISBN: 8857590526 | EPUB | 1,4 MB

Il terzo volume tratto dalle lezioni di Sociologia generale tenute da Pierre Bourdieu al Collège de France si concentra sul concetto di “capitale”, con particolare attenzione al nesso con il concetto di campo. Alternando una parte “teorica” e una “applicativa”, il libro presenta i vari stati del capitale culturale, attraverso esempi provenienti dalle ricerche in corso, e si concentra sulle forme della sua oggettivazione e codificazione all’interno del mondo sociale. Particolare attenzione è riservata anche al campo letterario, con l’analisi della hit-parade di letterati e intellettuali promossa dalla rivista “Lire”, tema che Bourdieu riprenderà successivamente e che incrocia quello dei posizionamenti e del ruolo dello Stato nel nominare gli esperti, nonché quello del campo giornalistico.

Vivere online. Identità, relazioni, conoscenza - Luciano Paccagnella & Agnese Vellar

Posted By: Maroutan
Vivere online. Identità, relazioni, conoscenza - Luciano Paccagnella & Agnese Vellar

Vivere online. Identità, relazioni, conoscenza - Luciano Paccagnella & Agnese Vellar
Italiano | 2016 | 201 Pages | ISBN: 8815263624 | EPUB | 1.87 MB

Come cambia la nostra identità quando la prima cosa che gli altri conoscono di noi è il contenuto del nostro profdo sui social network? E come possiamo distinguere la verità, se mai ne esiste una, dalla quantità di notizie infondate, opinioni non provate, disinformazione e propaganda che dilagano in Internet? Quel che è certo è che le forme della nostra presenza online vanno scelte consapevolmente, per valutare l'importanza del capitale sociale rappresentato dai nostri "amici", per decidere criticamente quale peso attribuire a ciò che leggiamo.

Edgar Morin - Ancora un momento

Posted By: Karabas91
Edgar Morin - Ancora un momento

Edgar Morin - Ancora un momento
Italiano | 2024 | 160 pages | ISBN: 8832856107 | EPUB | 1,7 MB

Spirito indipendente e originale, Edgar Morin conserva un gusto e un piacere intatti per le cose della vita e gli oggetti del pensiero. Dall’eleganza del volo di una rondine all’umanesimo di Montaigne, dalla missione dell’intellettuale alla lotta delle donne iraniane, niente di ciò che è umano gli è estraneo. In questo insieme appassionante di testi personali, letterari, storici e filosofici, Edgar Morin sfrutta il suo immenso sapere, accumulato in un secolo di vita, per interrogare la complessità del reale e pensare il futuro della nostra società.

Jean Fourastié - Lavoro

Posted By: Karabas91
Jean Fourastié - Lavoro

Jean Fourastié - Lavoro
Italiano | 2022 | 104 pages | ISBN: 8812010121 | EPUB | 0,4 MB

«Non c’è vita senza lavoro»: da questo assioma si sviluppa l’articolata riflessione di Jean Fourastié che ripercorre tutta la storia dell’attività dell’uomo, partendo dalla profonda differenza esistente tra l’accezione del termine “lavoro” dei nostri più lontani antenati e quella propria delle società contemporanee. L’analisi non si limita a seguire il corso dei molteplici cambiamenti, ai fini della produttività, intervenuti grazie alle innovazioni nel campo scientifico e in quello tecnologico, ma si sofferma in particolare sul valore umano e identitario del lavoro, sul suo significato per la dignità dell’individuo. In tal senso, oltre a esaminare aspetti come l’organizzazione, la divisione dei compiti, la subordinazione gerarchica, l’autore ha dedicato particolare attenzione al tema della durata del lavoro e del rapporto con il tempo libero – un aspetto su cui si discute molto nelle nostre società e che si apre a più ampie considerazioni sulla qualità della vita – nonché a quello, purtroppo attualissimo, della lotta contro la disoccupazione e delle problematiche future che inevitabilmente ci troveremo ad affrontare.

Fred Davis - Sociologia della nostalgia

Posted By: Karabas91
Fred Davis - Sociologia della nostalgia

Fred Davis - Sociologia della nostalgia
Italiano | 2024 | 230 pages | ASIN: B0C7YJXPTZ | EPUB | 0,6 MB

Pubblicato nel 1979, "Sociologia della Nostalgia" si allontana dalle tradizionali analisi mediche che avevano occupato il campo negli ultimi duecento anni per configurarsi come il primo studio di sociologia delle emozioni nei confronti di un sentimento che svolge precipue funzioni individuali e collettive. Pubblicato per la prima volta in lingua italiana, questo lavoro dimostra come l'interesse sociologico per la nostalgia sia giustificato dal ruolo centrale di quest'ultima nella formazione e nel mantenimento del Sé, nella gestione dei passaggi di status durante il ciclo di vita e nella costruzione e nel mantenimento del senso di identità collettiva di un'intera società. Attraverso un dialogo con alcuni autori classici della sociologia (Schütz, Mead, Blumer, Simmel), Fred Davis pone le basi seminali per quelle che saranno le future ricerche sulla nostalgia nell'ambito delle scienze umane e sociali..

Andrew Arato, Jean L. Cohen - Populismo e società civile

Posted By: Karabas91
Andrew Arato, Jean L. Cohen - Populismo e società civile

Andrew Arato, Jean L. Cohen - Populismo e società civile
Italiano | 2024 | 496 pages | ISBN: 8855198882 | EPUB | 1,3 MB

"Populismo e società civile" offre una disamina critica e, al contempo, una sistemazione teorica del più rilevante e pervasivo fenomeno politico della nostra epoca: la sfida lanciata su scala globale dal populismo – nelle sue varie declinazioni, come movimento politico, partito, regime o sistema di governo – ai fondamenti della democrazia costituzionale. L’avanzata populista avvenuta a tutte le latitudini, anche in Paesi con una democrazia consolidata, ha infatti messo in discussione e molto spesso in crisi il tradizionale quanto ambiguo binomio tra democrazia e costituzionalismo..